Basta telefonate moleste a casa:
Enel dice addio al “teleselling”

Sinergia Italia News   •   25 maggio 2017

Dal primo giugno stop alle chiamate per cercare nuovi clienti.

Enel non chiamerà più al telefono potenziali nuovi clienti per stipulare contratti di elettricità e gas, a partire dal 1° giugno. Da questa data in poi, le attività di contatto telefonico saranno effettuate soltanto verso coloro che sono già clienti e che hanno un rapporto consolidato con Enel Energia, la società di vendita di elettricità e gas del gruppo sul mercato libero.

“Tali chiamate – spiega una nota dell’azienda – saranno uno strumento per dare indicazioni utili alla gestione della fornitura domestica e, per chi ne ha dato il consenso, per illustrare promozioni commerciali a loro dedicate. L’obiettivo principale di Enel è quello di essere sempre accessibile e vicina alle esigenze dei clienti, mantenendo con loro un rapporto di qualità. Per Enel è importante parlare direttamente alle persone e ai clienti, in modo trasparente e non invasivo, evitando da ora in poi telefonate spesso non gradite”.

Restano attivi

tutti gli altri canali di vendita e gestione: la rete di negozi Enel diffusa su tutto il territorio nazionale, i contact center sempre a disposizione dei clienti o di chi vuole chiedere informazioni, i canali di vendita porta a porta. Il contact center di Enel, che risponde al Numero Verde 800.900.860, ma stop alle chiamate a ogni ora.

Fonte: LANAZIONE

 

By |2017-11-08T12:37:11+00:0025 Maggio 2017|Energia & Gas|
No items.
Questo sito usa i cookies, anche di terze parti, solo per facilitarne il suo utilizzo. Ok
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: