Nuova delibera per i contratti
“non confermati”

Sinergia Italia News   •   13 aprile 2017

Dal primo maggio prossimo, entreranno in vigore le nuove regole dell’Autorità per l’energia secondo la deliberazione 228/2017/R/com, le quali prevedono che: nel caso in cui il passaggio ad un nuovo fornitore di energia elettrica e/o gas avvenga senza rispettare le regole preventive per la conferma del contratto, dopo il reclamo il cliente potrà aderire in modo volontario alla procedura di ripristino veloce per tornare al vecchio fornitore.

Quindi, secondo l’Autorità vengono meglio definite le regole a tutela dei consumatori in caso di nuove attivazioni contrattuali “non aderenti alla regolazione”, è un eufemismo utilizzato dall’Autorità per non pronunciare la definizione “contratti non richiesti”.

Nel dettaglio,

nel caso di clienti domestici, il venditore prima dell’attivazione deve rispettare precise misure preventive in materia di conferma del contratto: in caso di contratti conclusi in un luogo diverso dai locali commerciali il rilascio della copia del contratto firmato o della conferma del contratto su supporto cartaceo o, se il cliente è d’accordo, su altro supporto durevole; nel caso di contratti conclusi attraverso forme di comunicazione a distanza: la conferma del contratto concluso su supporto durevole. Ma in effetti queste non sono delle novità, in quanto integrano regole preventive già previste per i venditori per garantire i clienti quando sottoscrivono un contratto fuori dai locali commerciali o per telefono. Come afferma la stessa Autorità, ricordando che il venditore deve rispettare alcune norme sulla conferma del contratto, come: il rilascio di copia del contratto firmato o di una conferma su un supporto cartaceo o altro supporto durevole in caso di contratti conclusi fuori dal locali commerciali o per telefono. Questo è già previsto dal Decreto Legislativo del 21 febbraio 2014, n. 21 sui Diritti dei consumatori esattamente agli articoli 50 (requisiti formali per i contratti negoziati fuori dei locali commerciali), 51 (requisiti formali per i contratti a distanza) e 66-quinquies sulle forniture non richieste che recita:

1. Il consumatore è esonerato dall’obbligo di fornire qualsiasi prestazione corrispettiva in caso di fornitura non richiesta di beni, acqua, gas, elettricità, teleriscaldamento o contenuto digitale o di prestazione non richiesta di servizi. L’assenza di una risposta da parte del consumatore in seguito a tale fornitura non richiesta non costituisce consenso.

2. Salvo consenso del consumatore, da esprimersi prima o al momento della conclusione del contratto, il professionista non può adempiere eseguendo una fornitura diversa da quella pattuita, anche se di valore e qualità equivalenti o superiori.

In secondo luogo,

la nuova delibera afferma che: “la disciplina del ripristino prevede che il venditore contestato richieda un importo massimo relativo al corrispettivo a copertura dei costi sostenuti per l’uso delle infrastrutture e l’approvvigionamento dell’energia consumata dal cliente finale, escludendo i costi relativi all’attività di commercializzazione della vendita al dettaglio”. Perché mai il consumatore dovrebbe pagare all’operatore gli oneri per il periodo in cui è stato sotto l’operatore scorretto, senza considerare il dispendio di tempo ed energia per tornare all’operatore antecedente al contratto non richiesto. Ricordiamo ai consumatori che in caso di attivazioni non richieste nulla è dovuto all’operatore truffaldino e non pagate le bollette che arrivano da quest’ultimo perché sarebbe come un implicito riconoscimento del “nuovo operatore non richiesto”.

Fonte: SPAZIOCONSUMATORI

By |2017-11-08T12:50:29+00:0013 Aprile 2017|Assistenza e Tutela, Energia & Gas|
- Marco Guidi

Barella-Kean: ciao Finlandia La giovine Italia cresce bene Gli azzurri vincono la prima gara di qual [...]

- Marco Guidi

L'uragano Kean non si placa "Sto imparando da CR7..." Al gol all'esordio dal 1 [...]

- Gasport

Mancini: "Kean, che qualità! Ma facciamo ancora errori" Il commissario tecnico della Nazio [...]

- Gasport

Barella nel segno di Astori Gol in azzurro dopo Davide Il centrocampista dei rossoblù ha segnato con [...]

Nazionale, numeri da record Imbattuta in casa da 48 gare! La curiosa statistica della Fifa [...]

Quaglia: "Udine, senza parole Euro 2020? Vedremo..." Il commento dell’attaccante al ritorn [...]

- Gasport

Alaphilippe, che capolavoro La Milano-Sanremo è sua Il francese scatta sul Poggio, poi regola Naesen [...]

Allarme del c.t. della Polonia “Piatek e altri colpiti dal virus” Il commissario tecnico della Polon [...]

Zidane si racconta a 360° “Una volta per giocare.... ” L’ex giocatore bianconero si è raccontato ai [...]

Premier, il miglior straniero? Non è Cristiano Ronaldo, ma... Chi è il miglior calciatore straniero [...]

Wanda in Argentina, lo scatto “Quanto brucia il sole...” La moglie di Icardi è nel suo Paese e di gi [...]

- Maurício Cannone

Brasile, solo 1-1 con Panama C'è il primo gol di Paquetá Il rossonero firma il vantaggio poco d [...]

- Filippo Ferraioli

La Spagna batte la Norvegia Vincono Bosnia e Grecia La roja piega gli scandinavi con i gol di Rodrig [...]

- Filippo Ferraioli

U19, tris e Europeo vicino L'Under 17 già qualificata Salcedo, Riccardi e Bettella: la Nazional [...]

- Emanuele Catone

Uragano Lecce, ora è terzo Travolto l’Ascoli: 7-0! I giallorossi affossano i bianconeri con una gran [...]

- Alessandra Bocci

Reds-Milan vecchie glorie Che show, decide Gerrard La “bella” tra i gli inglesi e i rossoneri va ai [...]

- Gasport

Nicolussi, Mavididi, Moreno La Juventus è già nel futuro I baby della Signora, già visti contro Udin [...]

- Carlo Angioni

Da Politano a Gagliardini L’Inter made in Italy va forte Spalletti sta trovando le risorse per tener [...]

Skriniar vs media slovacchi Jurkemik: “Non si dimentichi...” La critica della leggenda del calcio sl [...]

- Maurizio Nicita

Ghoulam ad Anversa Per rinascere col Napoli Il terzino sta svolgendo un lavoro di potenziamento alle [...]

- Chiara Zucchelli

Roma, la mappa delle wags Ma domina una... mamma La moglie di Dzeko è la più seguita, dietro di lei [...]

- Gasport

Inseguimento: Wierer 12ª La Coppa si decide domani L’azzurra commette 4 errori nella gara di 10 km a [...]

- Gasport

Osaka k.o., Serena si ritira Notte con Roger e Zverev La Williams rinuncia per guai a un ginocchio, [...]

- Gasport

Aradori trascina la Virtus Bologna piega Pesaro Terzo successo di fila della gestione Djordjevic all [...]

LeBron, è un flop clamoroso Il peggiore della sua carriera Per il giocatore il più grande obiettivo [...]

- Gasport

Superlega: Trento seconda Battuta Monza per 3-1 I trentini regolano il Vero Volley nell’ultima giorn [...]

- Gasport

In A-1 colpo di Bergamo Scandicci al tappeto 3-0 Dopo l’eliminazione in Champions League altro tonfo [...]

- Gasport

Mori e Ferrari show a Doha Sul podio nel corpo libero Nella terza prova di Coppa si confermano le du [...]

- Gasport

Bebe Vio non si batte Trionfa in Coppa a Pisa Nella terza giornata a Pisa primo successo per l’Itali [...]

- Gasport

Origone è oro mondiale Raggiunge i 228,862 km/h A Vars conquista il sesto titolo iridato a 39 anni, [...]

- Alessandro Pastore

La supercar di Xi Jinping prodotta solo per il governo L’auto utilizzata dal presidente cinese è una [...]

- Corrado Canali

La Brexit e l’industria auto Gli effetti del divorzio Alla Aston Martin parlano di “catastrofe”. Jag [...]

- Maurizio Bertera

Mercedes Glc Coupé con una grinta tutta nuova Sui motori benzina arriva la tecnologia ibrida leggera [...]

Kawasaki Ninja ZX-6R 2019 Il video onboard a Modena Kawasaki torna con la Ninja 636. Sportiva, manub [...]

- Chiara Soldi

FITA e WEL insieme per il Torneo Tekken 7 a Capri Iscrizioni entro 31 marzo Dal 24 al 26 maggio Capr [...]

- Chiara Soldi

Belgian Open senza podi "Ma i ragazzi crescono" L'ottimismo del d.t. Claudio Nolano d [...]

- Gasport

Il taekwondo va in piazza per Fridays For Future Cito: "Una grande lezione" Gli atleti del [...]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: